Varietà Prodotti Stella

La scelta di Prodotti Stella.

Le due varietà
di nocciola

 

Nelle sue Paste Nocciola, Prodotti Stella usa esclusivamente nocciole di origine italiana, non certo per sciovinismo, ma per le loro squisite caratteristiche organolettiche, per la loro altissima qualità e per maggior sicurezza da un punto di vista igienico- sanitario.

La Tonda Gentile delle Langhe

Forma

La Tonda Gentile delle Langhe è una varietà di nocciola particolarmente pregiata, anche per via della sua forma arrotondata, che favorisce una veloce sgusciatura meccanica, pur mantenendo intatto il seme. Il guscio sottile offre un’elevata resa del prodotto sgusciato dal 46 al 50%. Il seme è noto per il suo buon aroma e per il sapore delicato che lo contraddistingue.

Altre caratteristiche

Il tenore dei grassi è limitato ed ha quindi buona conservabilità senza problemi di irrancidimento. La sottile pellicola che avvolge il seme viene facilmente asportata dopo la tostatura.

Area di coltivazione

La Tonda Gentile delle Langhe è una varietà di nocciola prodotta nel Basso Piemonte, comprendente alcune aree delle province di Cuneo, di Asti e di Alessandria.

La Mortarella

Forma

La nocciola Mortarella campana ha una dimensione medio-piccola. La forma è leggermente allungata, sub-cilindrica e compressa lateralmente. Si distingue anche per la pellicola interna facilmente staccabile. Il guscio è abbastanza sottile, di colore marrone chiaro, con lievi striature di colore più intenso e leggermente schiacciato nella parte inferiore.

Altre caratteristiche

La polpa è aromatica, consistente, di colore bianco-avorio; di sapore pregevole. Quando viene tostata rimanda a sentori di crosta di pane e caramello.

Area di coltivazione

La Mortarella è coltivata in vaste aree della Campania per le sue pregevoli caratteristiche d’idoneità alla trasformazione. I comuni della provincia di Avellino che rientrano nell’area di produzione sono: Mercogliano, Monteforte Irpino, Mugnano del Cardinale, Ospedaletto d’Alpinolo, Quindici, Sirignano, Summonte, Taurano.